Zecchi Lina

cheda del socio  Lina Zecchi

 

nome Lina
cognome Zecchi
universit� Università Di Venezia- Ca’ Foscari
facolt� Lingue Letterarature Straniere
e-mail lzecchi@unive.it
discipline Storia della cultura francese
generi Relazioni di viaggio – Autobiografia – Utopia – Poema in prosa
periodi Letteratura moderna – Secoli XVIII, XIX, XX.
argomenti Esotismo- Primitivismo-Discorso utopico-Cinema e letteratura-Cultura e scrittura femminile
autori Denis Diderot, Bougainville, Laforgue, Gauguin, Flora Tristan, Victor Segalen, Henri Michaux, Marguerite Yourcenar

 

pubblicazioni ricerche in corso
Zecchi Lina, Galaxies narratives. Formes romanesques et entretiens infinis chez Diderot., in “Annali Online di Lettere” Univ. Ferrara, 2010 vol. V 1, 2010, 21-37.
Zecchi Lina, Giocare a scacchi con la morte. L’Oriente come investigazione impossibile in “René Leys”., in L’Oriente. Storia di una figura nelle arti occidentali (1700-2000) 2 voll., a cura di Paolo Amalfitano e Loretta Innocenti, Roma, Bulzoni, 2007, volume II, pp. 58-87.
Zecchi Lina, “Le testament du docteur Cordelier”. La fiaba nera di Jean Renoir., in Nle segno dell’horror. Forme e figure di un genere., a cura di Michela Vanon Alliata, Venezia, Cafoscarina, 2007, 1 volume ISBN 978-88-7543-165-5, pp.96-115..
Zecchi Lina, Regnare su monti deserti. Le due vite di Marguerite Y., in Margini e confini. Studi sulla cultura delle donne nell’età moderna., a cura di Anna Rosa Scrittori, Venezia, Cafoscarina, 2007, volume , pp.123-148.
Zecchi Lina, Sognare Tahiti. A proposito di paradisi ritrovati e perduti, in Altérité et insularité: relations croisées dans les cultures francophones, a cura di A. Ferraro, Udine, Forum, 2005, pp. 77-98.
Zecchi Lina, Marcel Proust. Un ritratto., in Nuova Informazione Bibliografica, n°3, luglio-settembre 2005, pp.425-459.
Zecchi Lina, Scusate lo stile scucito. Lettere, scritti, diari di Flora Tristan (1835-1844), Santa Maria Capua Vetere, Spartaco, 2004, pp. 204, (Saggio critico con bibliografia, cronologia e una piccola antologia di opere).
Zecchi Lina, Spazi virtuali, spazi distopici. Il corpo-mondo di Henri Michaux, in Spazi di memoria, a cura di Giovanni Cacciavillani, Venezia, Cafoscarina, 2003, pp. 60-117, (Corpo, posturalità e memoria in Michaux).
Zecchi Lina, Variazioni leggendarie, in “Il Verri”, n° 20, ottobre-novembre 2002, numero monografico (Seconda mano. Deformare, trasformare), 24.
Zecchi Lina, La scia pulviscolare di una metafora illuminista, in Il velo dissolto: visione e occultamento nella cultura francese e francofona, a cura di Franca Zanelli Quarantini, Bologna, Clueb, 2000, pp. xxx, (Il corpo e le passioni contro la trasparenza).
Zecchi Lina, Memorie senza memoria. La faticosa scrittura dell’oblio, in La memoria e l’oblio, a cura di Giovanni Cacciavillani, Venezia, Cafoscarina, 1999, pp. xxx (50 pagine), (sulla scrittura autobiografica inamissibile di Marguerite Yourcenar).
Zecchi Lina, Le jeu du visible et du dicible, in “Studi Francesi”, 1999, 20 pagine.
Zecchi Lina, Discesa agli Inferi con Béatrix, in Miscellanea in onore di Liano Petroni: studi e ricerche sulle letterature di lingua francese, Bologna, Clueb, 1996, pp. xxx.
Zecchi Lina, Soglie di metamorfosi e di dissoluzione, in Naufragi. Storia di un’avventurosa metafora, Milano, Guerini e associati, 1995, pp. xxx.
Zecchi Lina, Pietre, pitture, sguardi, in “Il Verri”, n° 1-2, gennaio-aprile 1994, 25 pagine.
Zecchi Lina, “Care memorie” di Marguerite Yourcenar, Milano, Elemond / Einaudi Scuola, 1993, pp. 220, (Introduzione, bibliografia e note a cura di Lina Zecchi).
Zecchi Lina, “Stele” di Victor Segalen, Abano Terme, Piovan, 1990, pp. 268, ( traduzione annotata con testo a fronte, cronologia e bibliografia di “Stèles” di V.Segalen).
Zecchi Lina (traduzione di), Eroi e oratori. Retorica e drammaturgia secentesche (autore M.Fumaroli), Bologna, Il Mulino, 1990, 230.
Zecchi Lina (traduzione di), Nuovo discorso del racconto (autore: Gérard Genette),Torino, Einaudi, 1987, 130 pagine.
Zecchi Lina, Mémoires de pierre. La structure intertextuelle de “Stèles”, in Victor Segalen. Actes du colloque international, 13-16 mai 1985, a cura di Yves-Alain Favre, Pau, Cahiers de l’Université de Pau, 1986, II, pp. 384-399.
Zecchi Lina (traduzione di), I gioielli indiscreti di Denis Diderot, Milano, Mondadori, 1979, pp. 250, ((Introduzione e note a cura di Lina Zecchi, ristampa 1984 e anni successivi)).
Zecchi Lina (traduzione di), Topologia di una città fantasma (autore: A. Robbe-Grillet), Parma, Guanda, 1983, 118 pagine.
Zecchi Lina, Il Drago e la Fenice. Ai margini dell’esotismo, Venezia, L’Arsenale, 1982, pp. 213, (saggio critico su Victor Segalen).
Zecchi Lina, Il romanzo della colonizzazione e il cadavere dell’esotismo, in Letteratura Esotismo Colonialismo, a cura di Anita Licari, Roberta Maccagnini e Lina Zecchi, Bologna, Cappelli, 1978, pp. 103-139, (introduzione di Gianni Celati).
Zecchi Lina (traduzione di), Figure III (autore: Gérard Genette), Torino, Einaudi, 1976, 260 pagine.
Zecchi Lina, Jules e Jim, Palermo, L’Epos editore, 2007, 203.
Zecchi Lina, La ville-échiquier., in Poétiques, esthétiques, politiques de la ville., Poétiques, esthétiques, politiques de la ville. Actes du colloque international- Montpellier 28-30 janvier 2005, Pascal Gabellone, Montpellier, Collection “Cahiers de Prévue”- Publications de l’Université “Paul Valéry”- Montpellier 3, 2006, pp.30-45.
Zecchi Lina, Il doppio esilio di Irène Némirovsky, in DEP.DEPORTATE, ESULI, PROFUGHE, vol. n° 8, 2008, 1-15.
Zecchi Lina, Il sogno imperiale della III Repubbblica, in SEMANTICHE DELL’IMPERO, a cura di Aldo Ferrari, Flavio Fiorani, Federica Passi, Bonaventura Ruperti, Napoli, SriptaWeb, 2009, p.271-288.
Zecchi Lina, “A bout de souffle”. Senza fiato, senza famiglia, in Solo i giovani hanno di questi momenti. Racconti di cinema, a cura di Francesca Bisutti e Fabrizio Borin, Venezia, Cafoscarina, 2009, p.35-58.