Teorie e pratiche della traduzione nell’ambito del movimento port-royaliste (1997)

Quaderni del Seminario di Filologia Francese 
(i testi sono riprodotti per gentile concessione delle Edizioni Ets di Pisa in coedizione con le Edizioni Slatkine di Ginevra)

Nati da un libro e intorno a un libro – Regole della traduzione. Testi inediti di Port-Royal e del «Cercle» di Miramion – e frutto di ulteriori riflessioni sulle dottrine e le prassi traduttive dei Solitaires, i lavori raccolti nel quinto volume dei «Quaderni del Seminario di Filologia Francese» sono stati presentati il 3 febbraio 1995 nel corso di un Seminario internazionale di studi su Teorie e pratiche della traduzione nell’ambito del movimento Port-Royaliste . Organizzata da un comitato scientifico composto da Luigi De Nardis, Anna Lia Franchetti, Giorgetto Giorgi, Giovanna Malquori Fondi, Flavia Mariotti e Giovanni Saverio Santangelo, la Giornata di studi si è tenuta a Napoli. Alla sua realizzazione hanno contribuito il Dipartimento di Filologia Moderna della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Teniamo qui a ringraziare entrambi. G.M.F.

 

Sommario (cliccando sul titolo di ogni articolo, è possibile scaricare il relativo pdf)

1. Arnauld traducteur (Jean-Robert Armogathe)

2. Arnauld d’Andilly correcteur de Guez de Balzac et de Perrot d’Ablancourt ou De l’application de quelques règles (Roger Zuber)

3. Un trattato inedito sulle metafore e i tropi di Antoine Le Maistre (Luigi de Nardis)

4. Unicità del linguaggio e varietà delle lingue in Port-Royal (Raffaele Simone)

5. Traduire la Bible (Philippe Sellier)

6. Les traductions de saint Jean Chrysostome à Port-Royal: problèmes théoriques et esthétiques (Emmanuel Bury)

7. Gaspard de Tende e le “Règles de la traduction” (Flavia Mariotti)

8. Le Père Bouhours juge de l’”Imitation de Jésus-Christ” traduite par Louis-Isaac Le Maistre de Sacy (Giovanna Malquori Fondi)