Martellucci Filippo

Martellucci Filippo , Nocturne indien, in Bulletin Société Chateaubriand, 2004, 76-83, (n° 46, n.s.).

Martellucci Filippo , La notte infernale dei Natchez, in La notte. Invenzioni e studi sul nero, a cura di Adriano Marchetti, Bologna, Pendragon, 2004, pp. 117-122, (con traduzione di alcuni passi dai Natchez).

Martellucci Filippo (a cura di), I natchez, di François-René de Chateaubriand, Firenze, Le Lettere, 2004, pp. CII, 484, (traduzione e cura di Filippo Martellucci (I parte) e Ivanna Rosi (II parte)).

Martellucci Filippo (recensione di), AAVV., La nascita del concetto moderno di traduzione. Le nazioni europee fra enciclopedismo e epoca romantica, a cura di G. Catalano e F. Scotto, in “Rivista di Letterature moderne e comparate”, vol. LVII, fasc. 3, 2004, 393-398.

Martellucci Filippo (traduzione di), «Il Grenoble». Il primo istituto francese al mondo,2002, 35-73, («Antologia Vieusseux», a. VIII, n° 22, gen.-apr.).

Martellucci Filippo , Viaggio ed erranza, in L’instinct voyageur: creazione dell’io e scrittura del mondo in Chateaubriand, a cura di Filippo Martellucci, Padova, Unipress, 2001, pp. 170-203.

Martellucci Filippo (recensione di), Il quaderno nero. Traduzione e postfazione di A. Marchetti, in “Francofonia”, a. XXI, n° 40, 2001, 200-202.

Martellucci Filippo (recensione di), Pensée mythique et Surréalisme, in s. l., Lachenal et Ritter, 1999, (, textes réunis et présentés par Jacqueline Chénieux Gendron et Yves Vadé).

Martellucci Filippo , Doppio celeste dell’uomo, in In Forma di Parole, 1999, 327-328, (con traduzione di Notes pour une étude d’angélologie islamique e Hermès et la nature parfaite ou l’homme et son ange di Henry Corbin).

Martellucci Filippo , Lo sguardo e il giudizio: intorno al ritratto, in Chateaubriand e i Mémoires d’outre-tombe, Quaderni del Seminario di Filologia Francese, n.6, Pisa, Ets, 1998, pp. 147-163.

Martellucci Filippo (recensione di), Pieyre de Mandiargues, Sparirà tutto, in “Francofonia”, a. XVII, n° 33, 1997, 147-150.

Martellucci Filippo (recensione di), Stefano Brugnolo, La tradizione dell’umorismo nero, in “Paragone”, a. XLVI, nn° 49-50 (540-542), n.s., feb.-apr. , 1995, 154-157.

Martellucci Filippo (recensione di), Gianfranco Rubino, Immaginario e narrazione: temi e tecniche nel romanzo francese contemporaneo, in “Rivista di Letterature moderne e comparate”, vol. XLVIII, n.s., fasc. 4, pp. 439-441, 1995.

Martellucci Filippo (a cura di), Memorie d’oltretomba, di François-René de Chateaubriand, Torino, Einaudi-Gallimard, 1995, pp. 2650, (fa parte della collana «Biblioteca della Pléiade»; traduzione e cura di Filippo Martellucci, Ivanna Rosi e Fabio Vasarri).

Martellucci Filippo , L’occhio libro. Studio sul linguaggio dell’immagine nella poesia di Pieyre de Mandiargues, Roma, Bulzoni, 1995, pp. 233.

Martellucci Filippo , Il sogno della fine. Immagini della morte nella poesia di Pieyre de Mandiargues, in Paragone, 1994, 102-132.

Martellucci Filippo , L’oniroscopio iperbolico, in In Forma di Parole, 1993, 117-141, (con traduzione di Croiseur noir di Pieyre de Mandiargues).

Martellucci Filippo , Au fil de l’eau: abbandono, rinuncia al desiderio e fusione col mondo in ‘Un Balcon en forêt’, in Il Confronto Letterario, 1993, 177-188.

Martellucci Filippo , Sotto il segno di Thoth, in In Forma di Parole, 1991, 207-252, (con traduzione di Pérégrination di Michel Butor).

Martellucci Filippo , Evoluzione inversa, in In Forma di Parole, 1988, 159-175, (con traduzione de La Sieste en Flandre Hollandaise di Julien Gracq).